testatatestata
 
testata
cerca per ordine alfabetico
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ
 
cerca la parola
 
 
Risultati della ricerca
 
T 5
Documento regolamentato dalle Disposizioni di applicazione del Codice Doganale Comunitario ed ha il fine di controllare l'utilizzazione e la destinazione di un prodotto. In materia di restituzione è previsto dall'art.8 del Reg. Ce 800/99 e va richiesto alla dogana che effettua l'operazione di esportazione esclusivamente nel caso in cui la merce prima di lasciare il territorio doganale della Comunità, deve attraversare territori comunitari diversi da quello dello Stato membro di esportazione.
Tanker
Navi cisterna per il trasporto di rinfuse liquide.
Tara
Peso dell'unità di carico o del veicolo senza carico.
Targhe di codifica
Targhe che riportano l’identificazione dell’unità di carico e tutte le informazioni utili per il suo impiego.
Taric
Sistema specifico di classificazione delle merci interamente numerico. E' adottatto da tutti i Paesi membri ed è obbligatorio. Con il Taric le merci sono identificate con un codice a 10 cifre, al quale corrisponde un aliquota daziaria.
Tariffa a due parti
Comprende una parte fissa ed una variabile, con la prima che copre i costi fissi e la seconda i costi marginali.
Tariffe
Insieme di prezzi prefissati.
Tasso di ritorno
Rapporto tra il reddito prodotto e il capitale investito (detto anche ROI, return on investment).
Tasso di utilizzazione
Rapporto tra la capacità utilizzata e quella disponibile.
Tasso Interno di Rendimento (TIR)
E' quel tasso che rende il Valore Attuale Netto dei flussi di cassa uguale a zero, cioè quel tasso che eguaglia il valore dei flussi di cassa previsti ed attualizzati all'esborso iniziale per l'investimento.
TC
Trasporto combinato strada-rotaia.
TCP/IP
Trasmission Control Protocol/Internet Protocol. Protocollo di controllo del trasferimento/ Protocollo Internet. Insieme di software che consentono di "dividere" l'informazione da trasferire in "pacchetti" (TCP) e di spedire questi pacchetti attraverso Internet, anche attraverso percorsi diversi, gestendo un'unica destinazione (IP). A "ricomporre" i pacchetti saranno di nuovo i protocolli TCP. Il TCP/IP è la base della tecnologia Internet.
TCPC
Posizionamento terrestre dei container con l'utilizzo della rotaia.
TCSM
Trasporto combinato strada-mare.
TDMA (Time Division Multiple Access)
Il sistema TDMA assegna l’intero spettro ad ogni singolo utente per un periodo limitato di tempo, in maniera più o meno ciclica.
Telematica per i trasporti
Insieme delle procedure e dei sistemi che consentono, attraverso la raccolta, comunicazione, elaborazione e distribuzione di informazioni, di migliorare il trasporto e la mobilità di persone e merci, nonché di verificare e quantificare i risultati raggiunti (cfr. Intelligent Transport Systems).
Tempo di Ciclo
Tempo che intercorre tra l’ordine e la consegna.
Tempo di Ciclo – Consegna
Intervallo di tempo che intercorre tra l’istante di ricevimento dell’ordine e l’istante di consegna delle merci conformi alla richiesta.
Tempo di Consegna
Tempo che intercorre tra l’ordine e la consegna.
Tempo di Transito (Transit Time)
Il tempo necessario per muovere le merci fisicamente tra le diverse fasi della supply chain o lateralmente ad un altro impianto.
Teoria dei giochi
Disciplina matematica che studia il comportamento di individui e/o coalizioni di individui in situazioni di conflitto d'interessi.
Teoria delle code
Insieme delle metodologie finalizzate a trovare nuove opportunità per ridurre i tempi e diminuire i costi di attesa in ogni processo dinamico.
TEP
Tonnellata equivalente petrolio. Unità di misura del consumo di energia equivalente a 10 milioni di kcal (chilocalorie).
Terminal
Nel settore dei trasporti, è un edificio dove i viaggi di un servizio di trasporto iniziano e finiscono.
Terminal gateway
Terminale intermodale che svolge la funzione di gateway.
Terminal intermodale
Ha la funzione di trasferire le unità di carico fra i mezzi di trasporto e deve presentare aree adeguate, dimensionate e strutturate per la sosta dei mezzi e per la movimentazione sia dei veicoli che delle unità per il carico (semirimorchi, casse mobili, container). Tale struttura può essere gestita direttamente da una società pubblica o privata.
Terminal operator
Terminalista, ovvero società che si incarica della gestione di un terminal.
Terminale di cassa
Apparecchiatura a lettura ottica, utilizzata nei punti vendita per registrare i prodotti acquistati dai clienti e per rilasciare il relativo scontrino.
Terminalista
Vedi Terminal Operator.
Termine di consegna
Tutte le condizioni concordate tra spedizioniere e cliente riguardo alla consegna di merci e/o servizi.
Termine di spedizione
Tutte le condizioni concordate (o da concordarsi) tra un vettore ed uno spedizioniere/destinatario riguardo al tipo di spedizione ed agli addebiti dovuti al vettore e se sono prepagati o se devono essere raccolti.
Territorio doganale comunitario
Territorio soggiacente alla applicazione del Codice Doganale Comunitario, non coincidente con la somma dei territori su cui esercitano la sovranità gli Stati membri, essendo infatti previste esclusioni di zone appartenenti ai vari territori nazionali e, di contro, inclusioni di territori che non fanno parte degli Stati membri. In esso è applicata obbligatoriamente ed in modo uniforme la normativa doganale comunitaria.
Terziarizzazione
Fornitura di prestazioni logistiche da parte di un’organizzazione terza.
Terzista
Azienda o singola persona che effettua un servizio per conto terzi, dietro pagamento di un determinato corrispettivo, quale costo orario per le persona, costo chilometrico per gli automezzi, costo al mq.per lo stoccaggio ecc.
TEU (Twenty-foot Equivalent Unit)
E’ la misura standard di volume nel trasporto dei container ISO. La maggior parte dei container hanno lunghezze standard rispettivamente di 20 e di 40 piedi: un container da 20 piedi (6,10 m) corrisponde ad 1 TEU, un container da 40 piedi corrisponde a 2 TEU. Anche se l'altezza dei container può variare, questa non influenza la misura del TEU. Questa misura è usata per determinare la capienza di una nave in termini di numero di container, il numero di container movimentati in un porto in un certo periodo di tempo, e può essere l'unità di misura in base al quale si determina il costo di un trasporto.
Third Party Logistics Provider (3PL)
Operatore al quale un'impresa può affidare tutte o parte delle proprie attività logistiche (vedi anche Logistic Operator).
Tilt
Telone leggero che avvolge il telaio di un saccone o copre un rimorchio.
Time charter
Contratto di noleggio a tempo.
Time to customer
Tempo che intercorre tra il momento in cui un cliente richiede un bene o un servizio e il momento in cui riceve il prodotto o servizio richiesto.
Time to market
Tempo intercorrente tra l'inizio del processo di sviluppo di un nuovo prodotto e la sua commercializzazione.
TIR
Acronimo di Trasport Internationaux Routiers, trasporto internazionale su strada.
Titolo di esportazione "a posteriori"
Certificati di esportazione rilasciati dal MINCOMES (Ministero del Commercio con l'Estero) che autorizza l'esportazione di prodotti agricoli verso paesi terzi durante il suo periodo di validità. Se sono prefissati determinano l'aliquota di restituzione da applicare per la restituzione all'esportazione. I certificati devono essere richiesti entro il secondo giorno successivo all'espletamento delle formalità doganali.
Titolo ICE
Certificato di controllo, rilasciato dall'ICE (Istituto del Commercio Estero), attestante le qualità dei prodotti (nel settore ortofrutticolo fresco), nei casi in cui per essi sia stata fissata una norma comune di qualità.
TKm
Vedi Tonnellata - Chilometro.
Tolleranza nei titoli export
Quantità di prodotto pari al 5% di quella imputata sul titolo che in alcuni settori merceologici è ammessa al diritto alla restituzione.
Tonnellata
Nel sistema metrico decimale è una misura di peso e di massa equivalente a 1000 kg.
Tonnellata -Chilometro tassata
Unità di misura del traffico che corrisponde al trasporto di una tonnellata di peso tassabile per una distanza tassabile di un chilometro.
Tonnellata -Chilometro virtuale totale
Unità di misura derivata dalla tonnellata-chilometro lorda complessiva, sostituendo alla distanza effettivamente percorsa quella virtuale.
Tonnellata spedita
Tonnellate di merci aventi l'origine del trasporto sulla rete.
Tonnellata trasportata
Tonnellate di merci trasportate sulla rete, che possono provenire anche da altre reti.
Tonnellata-Chilometro (Tonn-Km)
Unità di traffico corrispondente al percorso di una tonnellata per un chilometro. Questa unità di misura deve essere sempre qualificata come: lorda totale, lorda rimorchiata, netta, ecc.
Tonnellata-Chilometro lorda rimorchiata
Unità di misura del servizio che corrisponde allo spostamento di una tonnellata di un treno, o di altro materiale rotabile, esclusa la motrice, per un chilometro.
Tonnellata-Chilometro lorda totale
Unit� di misura del servizio che corrisponde allo spostamento di una tonnellata di un treno, o di altro materiale rotabile, compreso il peso della motrice, per un chilometro.
Tonnellata-Chilometro netta
Unità di misura del servizio che corrisponde allo spostamento di una tonnellata di merce (peso netto del carico compreso eventualmente il peso dell'imballaggio, delle palette, del container, ecc.) per una distanza reale di un chilometro.
Total lead-time
Il tempo totale tra la decisione di emettere un ordine di rifornimento fino alla sua disponibilità all’uso. E’ la somma delle fasi di Order Lead-Time, Purchasing Lead-Time, Transit Time e Goods Inward Lead-Time per un ordine di rifornimento.
Tracciabilita’
L’identificazione della merce e dei materiali usati nella fabbricazione o nel processo produttivo in modo da evidenziare il legame dei materiali con il lotto di produzione e di rintracciare in caso di difetti susseguenti.
Tracking and Tracing
Rintracciabilità logistica. Da “to track” (tracciare) e “to trace” (ritrovare). Monitoraggio delle merci. Il primo termine tende ad identificarle in transito, mentre il secondo riguarda il momento dell'arrivo a destinazione. Tracing: tracciamento, inteso come verifica continuativa o su richiesta della posizione di un veicolo, di un’unità di trasporto o di merce in genere. Tracking: indicazione di un percorso per un veicolo, un’unità di trasporto o per merce in genere.
Trade Marketing
Approccio comune alla commercializzazione fra il produttore e il distributore.
Traffico
Insieme di trasporti di una stessa categoria realizzati sulla rete di trasporto.
Trailer
Rimorchio.
Traino alternativo
Avviene quando la motrice di una impresa di trasporto traina il rimorchio di un'altra azienda.
Trainship
Trasporto combinato ferro-mare.
Transhipment
Trasbordo di container da una nave all'altra. Uno "schema di trasporto" che consiste in un complesso di procedure relative al trasferimento (sbarco/reimbarco) di contenitori dalle grandi navi portacontainers (o navi madri) su battelli di dimensioni minori definiti navi feeder. Con questi sistemi, dai grandi porti internazionali (detti hub transhipment) caratterizzati da retroterra continentale (come i porti di Rotterdam, New York o Singapore) è possibile trasferire le merci o sui treni, mediante i percorsi dei landbridges, o sulle reti di navi feeder verso porti che servono retroterra o hinterland regionali.
Transit Point
Aree e depositi dove i flussi di merce provenienti da diverse origini transitano, senza deposito, per essere indirizzati a diverse destinazioni.
Transito comunitario esterno (T 1)
Termine che identifica il movimento delle merci che non sono originarie o in libera pratica nella Comunità: merci di paesi terzi che non sono state nazionalizzate in uno degli Stati membri oppure che debbono attraversare il territorio della Ce per essere poi esportate verso Paesi terzi.
Transpallet
Mezzo di movimentazione interna con o senza motore elettrico utilizzato per il prelievo, che può trasportare contemporaneamente uno o due gabbiati oppure due o tre roll container, a seconda che sia dotato di “forca corta” oppure di “forca lunga”.
Transport intensity
Effetto della globalizzazione dell'economia e della liberalizzazione degli scambi, le quali determinano una crescita del volume delle merci in movimento e delle distanze da gestire. Di conseguenza, nella maggioranza dei paesi avanzati il tasso di crescita della domanda di trasporto supera di gran lunga il tasso di crescita del PIL.
Transroulage
Trasporto combinato terra/mare.
Transtainer
Gru a portale atta alla movimentazione di unità di trasporto inter-modali.
Trasbordo
Nel trasporto è l’azione per cui le merci sono trasferite da un mezzo di trasporto ad un altro durante il corso di un operazione di trasporto.
Trasformazione sotto controllo doganale
Regime che consente di utilizzare nel territorio doganale della Comunità merci non comunitarie per sottoporle ad operazioni che ne modificano la specie e lo stato senza che queste siano soggette ai dazi all'importazione e alle misure di politica commerciale e di immettere in libera pratica, dietro pagamento dei relativi dazi all'importazione, i prodotti risultanti da tali operazioni (prodotti trasformati).
Trasloelevatore
Mezzo di movimentazione interna a motore elettrico, con forche ruotanti e guide laterali a terra che ne garantiscono la direzione, in grado di sollevare carichi a grandi altezze. Viene utilizzato quasi esclusivamente nei depositi automatici e/o a stoccaggio.
Trasporto
Trasferimento di persone, animali o cose da un punto di origine ad uno di destinazione, mediante operazioni di viaggio ed operazioni terminali.
Trasporto a carico completo
Tipologia di trasporto effettuato dal punto di carico al punto di scarico della merce senza rottura del carico stesso, utilizzando la capacità di trasporto del veicolo o dell’unità di trasporto intermodale, per un unico cliente (o per un unico operatore di groupage).
Trasporto aereo commerciale
Complesso delle attività di trasporto aereo passeggeri, posta e merci, sia in campo nazionale che internazionale, effettuate contro remunerazione.
Trasporto aereo commerciale di linea
Voli effettuati per il trasporto passeggeri, posta e merci in base ad accordi bilaterali o a concessioni governative e che sono accessibili agli utenti secondo un orario pubblicizzato e con una regolarità ed una frequenza tali da costituire un evidente serie sistematica dei voli su predeterminati itinerari a tariffe omologate.
Trasporto aereo commerciale non di linea
Volo effettuato per il trasporto passeggeri, posta e merci in forza di un contratto di noleggio stipulato da uno o più contraenti per l'intera capacità dell'aeromobile avente un numero di posti superiore a 12. La categoria più importante è rappresentata dai volo charter.
Trasporto combinato
Trasporto intermodale in cui la maggior parte del tragitto si effettua per ferrovia o via mare, mentre i percorsi iniziali e/o terminali sono realizzati su strada. “Trasporto merci per cui l`autocarro, il rimorchio o il semirimorchio con o senza il veicolo trattore, la cassa mobile o il contenitore effettuano la parte iniziale o terminale del tragitto su strada e l`altra parte per ferrovia, senza rottura di carico” (legge n°166, del 1° agosto 2002, art. 38, comma 5, cd. “Legge collegata per trasporti ed infrastrutture”). Questa definizione è legata agli obiettivi di legge che prevede la concessione di incentivi finanziari per il trasporto combinato strada-rotaia.
Trasporto haulage/cartage
Il trasporto stradale di un carico tra punti definiti.
Trasporto intermodale
Trasferimento di una merce che utilizza più modi di trasporto (ferro, gomma, aria, acqua) ma con una stessa unità di carico, sia essa un veicolo stradale o un`unità di trasporto intermodale, senza rottura del carico stesso.
Trasporto intermodale
Trasferimento di una merce che utilizza più modi di trasporto ma con una stessa unità di carico. L'unità di carico può essere un veicolo stradale ovvero una unità di trasporto intermodale (container, o cassa mobile ovvero semirimorchio).
Trasporto intermodale accompagnato
Trasporto di un complesso veicolare stradale completo, accompagnato dal conducente, su di un'altra modalità (ad es. treno o traghetto).
Trasporto intermodale non accompagnato
Trasporto di veicoli stradali o di loro parti su di un'altra modalità, senza la presenza del conducente.
Trasporto non accompagnato
Trasporto di veicoli stradali o di loro parti su di un’altra modalità, senza la presenza del conducente.
Trasporto Piggyback
Il trasporto per ferrovia di un semirimorchio opportunamente adattato su un vagone speciale chiamato “pocket wagon”.
Trasporto Porta a Porta
Trasporto Porta a Porta Il trasporto di un carico dall’edificio del mittente all’edificio del destinatario.
Trasporto Primario
Trasporto punto a punto, su lunghe percorrenze, in cui i mezzi viaggiano a carico completo e in cui i tempi di viaggio sono rilevanti rispetto ai tempi fissi, quali quelli di scarico/carico, controlli e possibili attese.
Trasporto Secondario
Trasporto riferito alla fase di distribuzione locale in aree urbane o in aree geografiche circoscritte, in cui i mezzi effettuano più fermate durante un solo viaggio e in cui i tempi fissi del giro di consegna sono confrontabili ai tempi variabili di viaggio.
Traversal (Percorso)
Modalità di percorrenza dell’area di picking secondo cui l’operatore entra nei corridoi in cui deve effettuare i prelievi e li percorre interamente, uscendo dalla parte opposta rispetto a quella d’entrata.
Trend
Variazioni di lungo periodo del valore medio della serie storica. Può essere una tendenza alla crescita o alla decrescita lineare o quadratica.
Treno-Km
Unità di misura che corrisponde al percorso di un treno per un chilometro.
Tronco
Segmento di via di comunicazione.
TTA
Tassa sul trasporto alpino.
TTPCP
Tassa sul traffico pagante commisurato alle prestazioni. E' in vigore dal 2001 in Svizzera e consiste in un "pedaggio" richiesto ai veicoli commerciali in proporzione al peso e al chilometraggio effettuato sul territorio svizzero.
Turismo internazionale
Comprende le attività dei viaggiatori residenti di un dato paese che si recano all'estero (turismo outbound) e dei viaggiatori non residenti che si recano in tale paese (turismo inbound).
Turisti italiani
Viaggiatori residenti in Italia.
Turisti stranieri
Viaggiatori non residenti in Italia.
Twenty foot Equivalent Unit
Vedi TEU.
Twistlock (Tiranti)
Perni girevoli, rotanti intorno al proprio asse, che vengono inseriti nei blocchi d’angolo delle unità di trasporto intermodale per movimentarle o accoppiarle tra loro; vengono montati su spreader, per il sollevamento di UTI, su veicoli ferroviari, stradali o navi, per fissaggio di UTI da trasportare, e se doppi, sono utilizzabili per il bloccaggio di containere adiacenti caricati sulle navi.